Venerdì 30 novembre, le prime pagine dei giornali

Dal Corriere a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Dal Corriere della Sera a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Sulle prime pagine dei quotidiani di oggi 30 novembre la quasi guerra in Ucraina, dopo le tensioni con la Russia che ancora rimangono forti, per i passaggi sul Mar Nero. Trump annulla l’incontro con Putin previsto al G20 di Buenos Aires adducendo come motivo il mancato rilascio dei marinai ucraini sequestrati in Crimea. Dal Corriere della Sera segnaliamo l’intervista al papà di Luigi Di Maio: “Errori miei, Luigi non ne sapeva nulla”, a proposito dell’inchiesta delle Iene che ha svelato un presunto giro di lavoratori in nero nella ditta edile di Antonio Di Maio. Infine, l’apertura del Fatto Quotidiano: “Lega&FI: il partito degli affari prepara il ribaltone a gennaio“, i governatori di centrodestra Fontana (Lombardia), Toti (Liguria) e Zaia (Veneto) pressano Salvini: “Devi tornare con Berlusconi”. Buona lettura.