ULTIMA ORA – Terrore a Strasburgo, attentato al mercatino di Natale: morti e feriti [VIDEO, IMMAGINI FORTI]

Ore 23:42 – Secondo l’account Twitter de La Plume Libre (@LPLdirect) la caccia all’uomo a Neudorf, quartiere di Strasburgo, non ha dato esito positivo: l’attentatore – Cherif C., 29 anni, noto alle forze dell’ordine come delinquente comune ma “radicalizzato” e che stamani era sfuggito a una perquisizione – è tuttora in fuga.

Una foto dell’attentatore diffusa dai media francesi

Ore 23:00 – Sale a 4 morti il bilancio delle vittime, secondo le televisioni francesi.

Ore 22:29 – A Neudorf l’attentatore – un ragazzo di 29 anni, che sarebbe radicalizzato (estremista islamico), noto come delinquente comune – sarebbe asserragliato in un edificio, “stretto d’assedio” dalle forze dell’ordine. 

Ore 22:22 – È in corso un’operazione di polizia al quartiere Neudorf, dove l’attentatore è stato localizzato. Ci sarebbe stato un conflitto a fuoco. Fonti ospedaliere citate dal sito Dna (Dernieres nouvelles d’Alsace) parlano di 4 morti e 5 feriti gravi.

Ore 22:06 – Molte persone, cittadini e turisti, sono letteralmente confinati dentro locali e ristoranti. La polizia ha dato ordine di non uscire. Il centro città è come morto. 

Ore 21:58 – Secondo i media francesi, citati da DiMartedì, su La7, l’attentatore sarebbe un “radicalizzato”, già foreign fighters all’estero. Si tratterebbe, quindi, per quello che si capisce al momento, di un attentatore islamista radicale.

Ore 21:53 – Il bilancio provvisorio sale ad almeno 2 morti e 11 feriti: è quanto riferisce il sito Dernières Nouvelles D’Alsace. Secondo il municipio, si tratterebbe di un attentato. Il killer è ancora in fuga. L’area intorno al centro storico è stata blindata. L’assassino sarebbe un pregiudicato per reati comuni, secondo quanto riferiscono i media francesi.

Ore 21:41 – Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha lasciato in anticipo un ricevimento in corso all’Eliseo per seguire personalmente i fatti di Strasburgo: è quanto annunciano diversi parlamentari presenti sul posto.

AGGIORNAMENTO ORE 21:25 – Il bilancio provvisorio sale ad almeno un morto e sei feriti ma potrebbe presto salire a nove feriti: è quanto riferisce la prefettura citata da Bfm-Tv. Il killer è ancora in fuga. Il Comune di Strasburgo invita la cittadinanza a restare chiusi dentro casa. Un uomo solo avrebbe aperto il fuoco verso le 20 al centro di Strasburgo, riferisce il sito Dna (Derniers notices d’Alsace). I colpi sarebbero stati esplosi in rue des Grandes-Arcades. Il centro città è stato bloccato per un raggio di 200 metri attorno alla piazza Gutenberg. Una fonte della polizia, dice Dna, ha ipotizzato che si tratti di un attentato terroristico. Il Parlamento europeo è stato blindato dopo la sparatoria. L’ordine è stato impartito dal presidente Antonio Tajani.

 

Sarebbe di un morto e tre feriti il primo bilancio di una sparatoria avvenuta nel centro di Strasburgo, in Francia. Lo riferisce Sky che cita la protezione civile francese. Il mercatino di Natale a Strasburgo è stato evacuato dalla polizia dopo che erano stati segnalati degli spari. Lo riportano alcuni testimoni.

 

L’eurodeputato del Movimento cinque stelle, Dario Tamburrano, ha riferito in un tweet di “spari sulla folla ai mercatini” e che ci sarebbero dei “morti e feriti”. La prefettura della Regione Grand-Est e del Basso Reno conferma che “è in corso un’operazione” e chiede ai cittadini di “seguire le istruzioni che saranno diffuse”.

“Spari nel centro di Strasburgo”. Lo twitta Alain Fontanel, vicesindaco della città francese. Gli spari si sarebbero verificati al mercato di Natale. L’area intorno al centro storico è stata blindata. Secondo la Bbc, a Strasburgo ci sarebbero “due feriti” in seguito alla sparatoria. La polizia ha isolato la zona e il traffico viene deviato. La sparatoria sarebbe avvenuta in un mercatino di Natale vicino alla centrale Place Kleber.

Photo credits: Twitter @phil_rab per la foto grande in alto; video credits: Twitter / @ClaraTwittine69

Impostazioni privacy