Venerdì 23 novembre, le prime pagine dei giornali

Dal Corriere della Sera a Repubblica e alla Stampa, e dal Fatto al Messaggero, ecco come i quotidiani presentano le principali notizie di giornata.

Sulle prime pagine dei quotidiani di oggi 23 novembre le sempre maggiori difficoltà del governo Conte nei rapporti con l’Europa. “L’allarme su spread e mutui” titola il Corriere della Sera; “Gli italiani non si fidano dei Btp“, scrive La Stampa; “L’Italia chiede tempi lunghi alla Ue” è l’apertura del Messaggero. Da Repubblica segnaliamo invece “La bellezza di impegnarsi che salverà il mondo“, servizio dedicato a Silvia Romano, la volontaria rapita in Kenya, e oggetto di un preoccupante fenomeno di scherno da parte di alcuni sui social media, e a tutti gli italiani che fanno del bene in giro per il mondo contribuendo a un mondo più giusto. Infine, dal Fatto Quotidiano: “Ecco chi paga i partiti“: i conti in tasca alle formazioni politiche dopo che, nel ddl Anticorruzione, è passata la norma della trasparenza sui finanziamenti sopra i 500 euro. Buona lettura.

Impostazioni privacy